Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
katia_read2

Katia Colombo,
donna, madre, moglie.

Essere DONNA significa far maturare dentro ognuna di noi la consapevolezza che nessuno ci può togliere la gioia di esprimere quello che siamo, e quello che vogliamo diventare, accettando noi per prime il nostro modo unico di analizzare il mondo, così diverso da quello dell’universo maschile.

Essere MADRE vuol dire assumersi a pieno la responsabilità di guidare la vita di un altro essere umano fintanto che non avrà spiccato il volo per rendersi autonomo e indipendente da noi. Significa diventare un esempio positivo per i nostri figli, senza però dimenticare che dobbiamo prenderci cura di noi stesse prima di poter dedicare le nostre attenzioni ad altri.

Essere MOGLIE implica confrontarsi con l’altro, imparare a rispettare non solo noi stesse, ma anche quello che diveniamo come insieme. È molto spesso il ruolo più difficile a cui adattare il nostro spirito libero, le nostre ambizioni personali e la nostra mania di essere sempre in controllo delle nostre emozioni.

Oggi più che mai ho l’opportunità di vivere tutto questo in perfetto equilibrio, soprattutto ora che, grazie al mio lavoro, sono IMPRENDITRICE di me stessa, del mio tempo e del ruolo che ricopro al Mondo.

“Un giorno, all’uscita da scuola, mi è capitato di ricevere consiglio, da una mamma come me, su come aiutare Leonardo a respirare meglio durante la notte… mi sono ritrovata così catapultata nel mondo degli oli essenziali, senza sapere che da lì a qualche anno sarei diventata appassionata divulgatrice dei loro benefici in tutto il mondo.”

“Un giorno, all’uscita da scuola, mi è capitato di ricevere consiglio, da una mamma come me, su come aiutare Leonardo a respirare meglio durante la notte… mi sono ritrovata così catapultata nel mondo degli oli essenziali, senza sapere che da lì a qualche anno sarei diventata appassionata divulgatrice dei loro benefici in tutto il mondo.”

KATIA COLOMBO

Negli oli essenziali ho trovato una risposta a tante domande

Quando sono diventata madre mi sono ripromessa che avrei cercato di crescere i miei figli nel migliore dei modi.

Ho sentito fin da subito la responsabilità di dover compiere scelte migliori non solo per la mia salute, ma soprattutto per la salute della mia famiglia.

Dentro di me sentivo che c’era qualcosa di distorto se ogni qualvolta mi recassi dal medico di famiglia con Leonardo febbricitante, la risposta era sempre la stessa: iniziare un ciclo di antibiotici “perché è meglio prevenire che non rischiare un’infezione più grave”.

Quando è nato Luca, a pochi mesi di vita, durante un episodio influenzale si è subito paventata la possibilità che anche lui, come mamma e papà da piccoli, fosse destinato ad essere asmatico. Mi sono tornate in mente in maniera molto lucida tutte quelle volte che, alla presenza dell’infermiera che doveva farmi le punture nel sedere, mi nascondevo tremante sotto il letto con la speranza di scampare a quella dolorosa tortura!

Superfluo dire che a questa situazione con il mio secondo genito non ci sono mai arrivata, grazie sicuramente anche all’utilizzo costante degli oli essenziali, soprattuto come prevenzione quando si tratta della salute dei miei figli.

Chi mi ha sentito parlare degli oli essenziali doTERRA durante una delle mie classi informative, conosce già probabilmente la mia personale condizione di salute che mi lega inesorabilmente all’utilizzo giornaliero di questi “doni della Terra”.

Negli oli essenziali ho trovato una risposta a tante domande

Quando sono diventata madre mi sono ripromessa che avrei cercato di crescere i miei figli nel migliore dei modi.

Ho sentito fin da subito la responsabilità di dover compiere scelte migliori non solo per la mia salute, ma soprattutto per la salute della mia famiglia.

Dentro di me sentivo che c’era qualcosa di distorto se ogni qualvolta mi recassi dal medico di famiglia con Leonardo febbricitante, la risposta era sempre la stessa: iniziare un ciclo di antibiotici “perché è meglio prevenire che non rischiare un’infezione più grave”.

Quando è nato Luca, a pochi mesi di vita, durante un episodio influenzale si è subito paventata la possibilità che anche lui, come mamma e papà da piccoli, fosse destinato ad essere asmatico. Mi sono tornate in mente in maniera molto lucida tutte quelle volte che, alla presenza dell’infermiera che doveva farmi le punture nel sedere, mi nascondevo tremante sotto il letto con la speranza di scampare a quella dolorosa tortura!

Superfluo dire che a questa situazione con il mio secondo genito non ci sono mai arrivata, grazie sicuramente anche all’utilizzo costante degli oli essenziali, soprattuto come prevenzione quando si tratta della salute dei miei figli.

Chi mi ha sentito parlare degli oli essenziali doTERRA durante una delle mie classi informative, conosce già probabilmente la mia personale condizione di salute che mi lega inesorabilmente all’utilizzo giornaliero di questi “doni della Terra”.

icon_olio

Una scelta di vita da condividere ogni giorno.

Da quando ho iniziato a condividere i benefici degli oli essenziali doTERRA, ho realizzato che non è mai troppo tardi per cambiare, per sfruttare a pieno le nostre potenzialità  e per dare il nostro personale ed unico contributo al Mondo.

Nella mia vita ho dovuto ricominciare da zero diverse volte, ma mai come alla soglia dei quarant’anni, mi sono ritrovata a combattere con una forte depressione e l’insoddisfazione profonda di aver gettato via la mia vita!

Mai come prima in quel momento, ho sentito la necessità di un cambiamento. Dentro di me, nel profondo, c’era qualcosa che richiedeva la mia attenzione e che mi stava chiedendo di darle ascolto.

Mai come prima in quel momento, ho avuto il desiderio di elevarmi e di contribuire in positivo alla vita di altri. Ho dovuto cambiare la direzione di dove stavo andando, e accogliere a pieno la trasformazione che stava ormai, inevitabilmente, avvenendo in me.

Ora sto finalmente creando la vita che voglio e che mi fa vivere a pieno le mie potenzialità, e la cosa positiva è che posso aiutare altri a fare lo stesso!

Se vorrai ti spiegherò come fare, e con me al tuo fianco, sarai tu a scegliere la strada da intraprendere. Il mio compito sarà quello di darti supporto nel superare le tue paure, dissolvere i tuoi dubbi, e creare una visione chiara di quello che vuoi essere e vuoi realizzare per te e il tuo futuro.

Una scelta di vita da condividere ogni giorno.

Da quando ho iniziato a condividere i benefici degli oli essenziali doTERRA, ho realizzato che non è mai troppo tardi per cambiare, per sfruttare a pieno le nostre potenzialità  e per dare il nostro personale ed unico contributo al Mondo.

Nella mia vita ho dovuto ricominciare da zero diverse volte, ma mai come alla soglia dei quarant’anni, mi sono ritrovata a combattere con una forte depressione e l’insoddisfazione profonda di aver gettato via la mia vita!

Mai come prima in quel momento, ho sentito la necessità di un cambiamento. Dentro di me, nel profondo, c’era qualcosa che richiedeva la mia attenzione e che mi stava chiedendo di darle ascolto.

Mai come prima in quel momento, ho avuto il desiderio di elevarmi e di contribuire in positivo alla vita di altri. Ho dovuto cambiare la direzione di dove stavo andando, e accogliere a pieno la trasformazione che stava ormai, inevitabilmente, avvenendo in me.

Ora sto finalmente creando la vita che voglio e che mi fa vivere a pieno le mie potenzialità, e la cosa positiva è che posso aiutare altri a fare lo stesso!

Se vorrai ti spiegherò come fare, e con me al tuo fianco, sarai tu a scegliere la strada da intraprendere. Il mio compito sarà quello di darti supporto nel superare le tue paure, dissolvere i tuoi dubbi, e creare una visione chiara di quello che vuoi essere e vuoi realizzare per te e il tuo futuro.

icon_airplane

Iscriviti alla Newsletter

per non perdere novità e aggiornamenti!