Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
 In Oli Essenziali e Bambini

Premessa: questo articolo nasce dalla mia personale esigenza di imprimere nella mia testolina cosa è bene per i miei figli in preparazione non solo dell’inizio del nuovo anno scolastico, ma di base per vivere una vita sana e all’insegna del benessere fisico, mentale ed emotivo. Non sono una mamma perfetta, perchè ho ancora tanto da imparare, ma sono determinata a dare loro il buon esempio e fare la mia parte per crescerli nel modo più sano e naturale possibile.

CIBO E BEVANDE

Cosa significa mangiare sano? Di seguito alcune risposte che mi sono data prendendo spunto da vari articoli e ricerche mediche:

  • Mangiar sano significa riempire il nostro corpo con i nutrimenti di cui ha bisogno per fornirci l’energia necessaria a giocare, fare sport e viver la nostra vita a pieno!
  • Ci sono cibi che sono ottimi per il nostro organismo, e altri che dovremmo mangiare in moderazione
  • Mangiar sano significa mangiare più cibo che cresce dal suolo in natura, e meno cibo che cresce in una scatola (a.k.a. cibo processato dall’uomo)
  • Bisogna controllare le porzioni di ciò che si mangia, e sforzarsi di mangiare piano e senza distrazioni (come ad esempio tablet o TV)
  • Significa bere abbastanza acqua ogni giorno affinché la pipì dei nostri figli sia chiara e cristallina
  • Mangiare sano vuol dire nutrirsi il più possibile ogni giorno di quelli che vengono definiti i SUPERFOOD, o come li chiamo io per i miei figli i cibi dei SUPEREROI!

SUPERFOOD – o cibo dei SUPEREROI

Questi sono un gruppo di cibi sani che sono pieni di nutrienti fondamentali per il nostro organismo! Ci forniscono molta energia, ci consentono di prevenire e curare malesseri quotidiani, e ci permettono di avere più concentrazione a scuola e durante l’attività sportiva… pensateli come se fossero dei cibi dai poteri magici!

  • Frutti di bosco (meglio se biologici)
  • Frutta secca e semi
  • Avena
  • Fagioli e lenticchie
  • Uova (meglio se biologiche)
  • Mela
  • Avocados
  • Banana
  • Patate dolci
  • Spinaci
  • Broccolo e Cavolfiore

Anche quando scegliamo cibo disponibile in natura dobbiamo stare attenti a “ripulirli” da pesticidi e sostanze dannose per la salute! Di seguito una lista di cibi definiti “sporchi” e quelli considerati “puliti” sulla base di uno studio effettuato nel 2017 da EWG (Environmental Working Group):

I 12 CIBI “SPORCHI”

I 15 CIBI “PULITI”

  1. Fragole
  2. Spinaci
  3. Pesche noci
  4. Mele
  5. Pesche
  6. Pere
  7. Ciliegie
  8. Uva
  9. Sedano
  10. Pomodori
  11. Peperoni
  12. Patate
  1. Mais dolce
  2. Avocado
  3. Ananas
  4. Cavolo verza
  5. Cipolle
  6. Piselli dolci
  7. Papaya
  8. Asparagi
  9. Mango
  10. Melanzane
  11. Granoturco
  12. Kiwi
  13. Melone di Cantalupo
  14. Cavolfiore
  15. Pompelmo

Questa lista non significa che non dobbiamo nutrirci dei cibi considerati “sporchi”, ma soltanto avere l’accortezza di acquistarli possibilmente bio ed eliminare pesticidi e agenti tossici prima di consumarli.

Ma come fare?

In questo caso tornano utili più che mai i nostri oli essenziali di grado terapeutico doTERRA!

COME LAVARE A FONDO FRUTTA E VERDURA:

Semplicemente potete mettere a mollo per circa 10 minuti in una ciotola la vostra frutta e verdura aggiungendo 250ml di acqua + 1 cucchiaio da cucina di bicarbonato (o 2 cucchiai di aceto bianco) + 10 gocce di olio essenziale di Limone, Lime, Pompelmo o miscela On Guard (raddoppiare le dosi se necessario immergere grossi quantitativi di frutta e verdura).

Questa è un’ottima routine da fare ogni volta che acquistate la vostra frutta e verdura, poiché una volta che la scolate, potete asciugarla e riporla in frigorifero già pronta per essere consumata all’occorrenza!

Una buona routine da avere, soprattutto per quando i vostri bimbi arrivano affamati da scuola e divorerebbero un’intera confezione di merendine, è quella di preparare dei sacchetti di frutta e verdura pre-lavata (meglio ancora se già mischiati secondo i vostri gusti) da avere subito a portata di mano per preparare una merenda sostanziosa a abase di deliziosi frullati!

IL FRULLATO PERFETTO:

Scegli la tua BASE:

  • Latte di mandorla, Latte di Cocco o Latte di Canapa (se avete un frullatore potente, potete facilmente prepararli a casa vostra invece che comprarli a prezzi assurdi nei negozi bio)
  • In alternativa The Verde, Acqua di Cocco o Acqua

Scegli la tua VERDURA VERDE:

  • Cavolo Verza, Spinaci, Lattuga Romana o Cavolo
  • Gambi di Broccoli, Zucchine o Cetriolo

Scegli la tu FRUTTA (150gr di… + 1/2 Banana):

  • Frutti di bosco, Kiwi, Ananas, Mela o Mango

Scegli i tuoi GRASSI (uno a scelta tra):

  • 1 cucchiaio di olio: di Cocco, di Avocado o di Avena
  • 1/2 Avocado
  • 1 cucchiaio di semi di chia o burro di mandorle

Scegli la tua PROTEINA (una a scelta tra):

  • 1 dose di siero di latte Vegano o da mucche al pascolo (da evitare se stai facendo detox)
  • 3 cucchiai di semi di canapa
  • 2 cucchiai di Collagene (da evitare se stai facendo detox)

OPZIONI AGGIUNTIVE:

  • 1 goccia di olio essenziale di Menta Piperita, Limone, Arancio Dolce o Miscela metabolica (Smart&Sassy)
  • 1 cucchiaino di Maca, Spirulina, Cannella in polvere, Curcuma in polvere o Cacao in polvere.

Suggerimenti:

  • puoi sbollentare la tua scelta di verdura in acqua e congelarla in cubetti dopo averla strizzata (riduce gli ossalati)
  • Consuma Frutta e Verdura a rotazione (non sempre la stessa… variare è sempre un bene)
  • Frulla prima la tua Verdura con il liquido a tua scelta, e aggiungi il resto degli ingredienti poi
  • Se consumi il tuo frullato 30 minuti dopo l’attività fisica, aumenta a 20g le tue proteine ed evita di aggiungere la fonte di Grassi.

Come già suggerito, prepare tutti gli ingredienti del tuo frullato in sacchetti per conservare i cibi e mettili in Freezer così saranno già pronti al momento del bisogno… dovrai solo aggiungere la tua base liquida e frullare!

QUANTA ACQUA BERE?

Ogni individuo è differente, ma in linea di massima ogni giorno dovremmo consumare tanti litri di acqua pari al nostro peso/0,06.

Ad esempio un individuo di 90Kg dovrebbe consumare almeno 1,5L di acqua.

Un sistema per vedere se il vostro organismo assume abbastanza liquidi, è quello di osservare il colorito della vostra pipì (o in questo caso del vostro bambino).

  • Se di colorito trasparente, siete sulla buona strada perchè siete ben idratati
  • Se il colorito è giallo pallido, siete nella normalità
  • Se il colorito è giallo scuro,  siete sempre nella normalità ma avete bisogno di bere immediatamente un po’ di acqua!

Generalmente l’assunzione di acqua devono essere almeno 5 bicchierini di acqua, possibilmente lontano dai pasti, e magari con l’aggiunta di 2 gocce di olio essenziale di Limone dōTERRA (ricordate non tutti gli oli essenziali sono di qualità terapeutica e adatti all’assunzione per via interna!)

Nel pomeriggio per ridurre la voglia di zuccheri e la fame compulsiva, aggiungi 2 gocce di Smart&Sassy, la miscela metabolica di dōTERRA, in un bicchiere d’acqua.

COME PREPARARSI ALL’ASSALTO DEGLI UNNI???

Una buona abitudine come mamma, è quella di giocare d’anticipo!

Prima di recarvi a scuola o alla fermata del bus, preparate una ciotola con frutta e verdura già tagliata e riponetela in frigorifero per quando i vostri bambini arrivano affamati a casa dopo una lunga giornata… Carote, Sedano, pomodori ciliegia, cetriolo a fette, uva o mela tagliata a fette (immersa per qualche minuto in acqua e oli essenziale di limone per evitare che si ossidi) sono tutte scelte sane e facili da preparare!

In alternativa potete scegliere qualche snack a base di frutta secca, pop corn biologico, frutta essiccata (non in eccesso visto che è molto zuccherina) barrette di cereali, yogurt o un frullato fresco.

ALTRE ABITUDINI SANE A SUPPORTO DEI VOSTRI BAMBINI:

OLI ESSENZIALI:

Gli oli essenziali rappresentano un ottimo alleato per il rientro a scuola… infatti possono supportare in caso di farfalline allo stomaco per il primo giorno di scuola, per ritrovare la concentrazione durante i compiti, nel tenere lontani germi e batteri e migliorare le nostre difese immunitarie, per aiutarci ad andare a dormire dopo una lunga ed eccitante giornata, o al contrario per tirarli giù dal letto la mattina e farli iniziare la giornata con la giusta energia, ed in fine per preparare qualche merendina salutare e ricca di sapori che richiamano la Natura!

  • Difese Immunitarie: 1-2 gocce di On Guard diluito con olio frazionato di cocco sotto la pianta dei piedi la mattina e durante la giornata, o nel diffusore durante la notte per tenere alte le loro difese immunitarie;
  • Sistema Respiratorio: 1-2 gocce di Breathe/Air diluito in olio frazionato di cocco e applicato sul petto e lungo la spina dorsale, o nel diffusore per supportare il loro sistema respiratorio;
  • Pidocchi: applicare in maniera preventiva 1-2 gocce di Melaleuca al normale shampoo. Se si stanno verificando episodi di pidocchi in classe applicare 1-2 gocce di Melaleuca e Clove (Chiodi di Garofano) dietro la nuca, orecchie e corona frontale per limitare la possibilità di contagio fino a quando l’emergenza non è passata. Oppure prepare un utile spry fai da te aggiungendo 5 gocce di Melaleuca e 5 gocce di Lavanda ad una boccetta spry di vetro da 60ml. Riempire il restante con acqua e applicare sui capelli e la cute la mattina prima di andare a scuola.
  • Sonno: se l’agitazione per il rientro a scuola o lo stress accompagnano i nostri bimbi durante la giornata, anche la routine per andare a dormire può diventare di difficile gestione. In questo caso diffondere 1 ora prima di coricarsi e durante la notte oli come Lavanda, Vetiver, Cedarwood o la miscela Serenity, può diventare una maniera efficace per aiutare i nostri bimbi a rilassarsi e a prendere sonno in maniera più serena. Se non disponete di un diffusore, potete mettere due gocce di questi oli sul cuscino prima di coricarsi oppure applicare sotto la pianta del piede quando è ora di fare la nanna.
  • Sbucciature e cadute: applicare diluiti in olio frazionato di cocco 1 goccia ciascuna di Melaleuca, Lavanda e Incenso, oppure usare direttamente la pomata Correct-X.
  • Mal di pancia: applicare 1-2 gocce della miscela Digestzen/Zengest diluite in olio frazionato di cocco direttamente sul pancino e massaggiare con movimenti circolari in senso orario.
  • Mal di orecchie: applicare 2-3 gocce di Melaleuca su un batuffolo di cotone e applicare sull’orecchio (mai mettere le gocce direttamente nell’orecchio!) e poi massaggiare 1-2 gocce di Lavanda tutto intorno all’orecchio dall’esterno.
  • Mal di occhi: applicare 1 goccia di Melaleuca diluita in olio frazionato di cocco intorno all’occhio (mai all’interno dell’occhio!)
  • Colpi di calore: 1-2 gocce di Menta Piperita diluite in olio frazionato di cocco e applicate lungo la spina dorsale o dietro la nuca.
  • Capricci e Trantrums: Miscela Serenity o Balance applicate sui polsi, dietro la nuca e sotto la pianta del piede.
  • Malanni di stagione: diffondere 1 goccia ciascuna di Melaleuca, Lavanda e Menta Piperita.
  • Compiti e Studio: per supportarli durante le ore di studio a casa (o perchè no se siete in buoni rapporti con la maestra, magari offrirvi di fornire un diffusore per la classe) provate a diffondere in combinazione 1-2 gocce ciascuna di Arancia Dolce (Wild Orange) e Menta Piperita, oppure Limone e Menta Piperita. E per supportare la memoria diffondete anche 1-2 gocce di olio essenziale di Rosmarino.
  • Risveglio: se i vostri figli non amano particolarmente la routine mattutina e diventa difficile tirarli giù dal letto, provate ad iniziare la giornata diffondendo 1-2 gocce ciascuna di Limone e Menta Piperita oppure la miscela Motivate.

SUPPLEMENTI

Come ormai quasi tutti sappiamo, una alimentazione sana e ricca di frutta e verdura, non ci assicura l’assunzione di tutti i nutrienti di cui il nostro organismo ha bisogno, soprattutto nel delicato momento dello sviluppo e crescita dei nostri figli.

Per questo motivo oggi giorno è importante scegliere i giusti supplementi ad integrazione della loro alimentazione.

DoTERRA ha sviluppato una linea di supplementi dedicati ai più piccoli contenenti prodotti 100% naturali e ricchi di quei nutrienti di cui la loro alimentazione è facilmente carente.

doTERRA Chewable è un multivitaminico sicuro per l’assunzione dai 4 anni in poi e anche per noi adulti che preferiamo masticare invece che ingerire i nostri supplementi in capsule. È un insieme di vitamine, comprese A, C ed E come importanti antiossidanti, più un insieme di vitamine B importanti per supportare a livello di energia cellulare. I minerali inclusi sono tutti biodisponibili, il che significa che sono in una forma disponibile per il nostro organismo per essere assimilati facilmente (non c’è il rischio che tutto finisca nella loro pipì giallo fluorescente invece che trattenuto e messo in circolo nell’organismo). Fantastico gusto di Anguria!

doTERRA IQ mega è un supplemento contenente tutti gli importanti Omega per lo sviluppo delle funzioni cognitive. A base di olio di pesce, caratterizzato da un favoloso sapore all’arancia che rende facile il suo consumo anche per i bambini più difficili, questo supplemento promuove una sana funzione cardiovascolare. Supporta a livello di legamenti e articolazioni e fornisce importanti nutrienti a supporto del loro sistema immunitario.

Questi due supplementi sono stati studiati per essere assunti congiuntamente uno a supporto dell’altro per garantire un sano sviluppo dei nostri figli.

PB Assist Jr è invece un comodo probiotico in bustine monodosi al gusto di Fragola e Melone studiato apposta per supportare il corretto equilibrio intestinale. Contiene più di 5 bilioni di cellule attive.

IN CLASSE

Se pensiamo che in nostri figli passano gran parte della loro giornata a scuola, allora è importante dare loro la possibilità di portare con sé gli oli essenziali o se possibile istruire le nostre maestre all’utilizzo di un diffusore in classe.

Qualora fosse possibile potrete fornire ai vostri piccoli, ormai esperti utilizzatori di roll-on e boccette contenenti i loro oli essenziali preferiti, un piccolo kit di sopravvivenza come questo qui sotto, da tirare fuori all’occorrenza quando ne sentono il bisogno… I miei figli ne hanno uno ognuno attaccato alla loro cartella e sanno come usarli in tutta sicurezza durante la giornata.

Nel caso la classe dei vostri figli sia dotata di un diffusore, ecco alcuni consigli per le maestre:

  • Purificare l’aria: diffondere la miscela protettiva On Guard o Wild Orange (Arancio Dolce)
  • Elevare gli umori: diffondere 2-3 gocce di Menta Piperita e 2-3 gocce di Wild Orange
  • Concentrazione: aggiungere al mix sopra anche 2-3 gocce di Rosmarino
  • Per pulire la lavagna magnetica: usare uno spry di acqua e qualche goccia di olio essenziale di Limone
  • Germi e batteri: usare il sapone per le mani della linea On Guard
Post suggeriti