Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
Oli essenziali doTERRA estratti naturalmente

Nozioni di base

Gli oli essenziali sono utilizzati per un’ampia gamma di applicazioni per il benessere psico-fisico ed emotivo. Essi possono essere usati singolarmente o in miscele complesse, a seconda dell’esperienza dell’utente e dei benefci desiderati.

Solitamente, gli oli essenziali vengono somministrati mediante uno dei tre metodi seguenti: difusione aromatica, applicazione topica sulla pelle ed uso interno o per via orale come integratori alimentari.

L’utilizzo degli oli essenziali può risultare estremamente semplice e cruciale allo stesso tempo. Avvalersi dell’aiuto di persone che hanno già fatto uso degli oli essenziali in passato, potrebbe garantire agli utenti poco esperti un’esperienza più benefica e piacevole.

Gli oli essenziali sono naturalmente sicuri e, se utilizzati come da istruzioni, presentano pochi effetti collaterali indesiderati, se non nessuno. In ogni caso, essi hanno una concentrazione molto forte, pertanto vanno utilizzati con cura.

Gli oli essenziali non devono mai essere utilizzati negli occhi o nel canale uditivo. In caso di arrossamento o irritazione durante l’utilizzo degli oli essenziali a livello topico, applicare sulla zona interessata un olio vegetale, quale l’olio di cocco frazionato, dal momento che l’acqua non è in grado di alleviare l’effetto degli oli essenziali.

Consultate sempre il vostro medico prima di usare gli oli essenziali in caso di gravidanza o terapia medica in corso.

Infine, assicuratevi di usare soltanto oli essenziali puri e di grado terapeutico, nonché di seguire tutte le avvertenze e le istruzioni riportate sull’etichetta.

Nozioni di base

Gli oli essenziali sono utilizzati per un’ampia gamma di applicazioni per il benessere psico-fisico ed emotivo. Essi possono essere usati singolarmente o in miscele complesse, a seconda dell’esperienza dell’utente e dei benefci desiderati.

Solitamente, gli oli essenziali vengono somministrati mediante uno dei tre metodi seguenti: difusione aromatica, applicazione topica sulla pelle ed uso interno o per via orale come integratori alimentari.

L’utilizzo degli oli essenziali può risultare estremamente semplice e cruciale allo stesso tempo. Avvalersi dell’aiuto di persone che hanno già fatto uso degli oli essenziali in passato, potrebbe garantire agli utenti poco esperti un’esperienza più benefica e piacevole.

Gli oli essenziali sono naturalmente sicuri e, se utilizzati come da istruzioni, presentano pochi effetti collaterali indesiderati, se non nessuno. In ogni caso, essi hanno una concentrazione molto forte, pertanto vanno utilizzati con cura.

Gli oli essenziali non devono mai essere utilizzati negli occhi o nel canale uditivo. In caso di arrossamento o irritazione durante l’utilizzo degli oli essenziali a livello topico, applicare sulla zona interessata un olio vegetale, quale l’olio di cocco frazionato, dal momento che l’acqua non è in grado di alleviare l’effetto degli oli essenziali.

Consultate sempre il vostro medico prima di usare gli oli essenziali in caso di gravidanza o terapia medica in corso.

Infine, assicuratevi di usare soltanto oli essenziali puri e di grado terapeutico, nonché di seguire tutte le avvertenze e le istruzioni riportate sull’etichetta.

icon_olio

Utilizzo

uso topico oli essenziali doTERRA

Topico

L’applicazione topica e’ uno dei modi in cui si possono sperimentare i benefici degli oli essenziali doTerra. Questa forma e’ unica perche’ permette di concentrare gli effetti nell’area in cui l’olio viene applicato, oltre a fornire supporto al corpo nel suo complesso.

È preferibile utilizzare oli essenziali per via topica per trattare efficacemente determinate zone del corpo, e beneficiare così di un effetto localizzato più intenso ed immediato.

Quando applichiamo gli oli essenziali topicamente, non dobbiamo dimenticare alcune regole fondamentali:

+ Alcuni oli essenziali, nello specifico quelli che vengono estratti dagli agrumi, contengono componenti fotosensibili chiamati furocomarini. Pertanto è necessario evitare di esporsi al sole o ad altre fonti di luce UV per almeno 24 ore.

+ Sopratutto per le pelli più sensibili è necessario diluire alcuni oli essenziali con un olio vettore, quale ad esempio l’olio frazionato di cocco doTERRA o altri oli vegetali.

Per un utilizzo topico potete per esempio:

  •  Aggiungere alcune gocce di olio essenziale ai sali da bagno (io utilizzo scaglie di magnesio o sale Epsom) ed immergervi in un bagno caldo o fare un pediluvio.
  • Preparare delle compresse calde o fredde, immergendo un panno nell’acqua con l’aggiunta di alcune gocce di olio essenziale prima di essere applicate sulla zona interessata.
  • Aggiungere semplicemente un paio di gocce dell’olio essenziale desiderato ad una normale crema per il corpo (io utilizzo quotidianamente la crema corpo della linea SPA doTERRA) o ad un olio naturale per il corpo.
  • Aggiungere alcune gocce di olio essenziale in una boccetta spray (meglio se di vetro) contenente semplice acqua o olio frazionato di cocco doTERRA, da utilizzare come spray per la pelle.
uso aromatico oli essenziali doTERRA

Aromatico

L’utilizzo aromatico degli oli essenziali, a seconda di come viene effettuato, è il metodo solitamente preferito quanto si desidera un effetto prolungato nel tempo, che non necessariamente richiede un’effetto immediato in una parte specifica del corpo.

L’utilizzo di diffusori elettrici a corrente fredda di vapore è da preferire rispetto alla diffusione con candele o piccoli vasi di ceramica scaldati da lumini, in quanto la fonte di calore rovinerebbe le proprietà terapeutice di questi oli essenziali.

Quando preferiamo la diffusione come metodo di utilizzo, abbiamo il beneficio di impattare l’intero ambiente poichè le minuscole molecole di componenti volatili spinte attraverso la corrente d’aria fredda del diffusore, vengono liberate nell’aria e assorbite direttamente attraverso il nostro sistema olfattivo.

Una volta inalate, le molecole di olio essenziale stimolano immediatamente Ipotalamo e Ipofisi per poi innescare reazioni neurochimiche che hanno effetti benefici su tutto il nostro corpo.

Se non disponete di un diffusore, potete:

  • Inalare l’olio essenziale direttamente dalla boccetta.
  • Mettere due gocce sul palmo della mano, sfregare ed inalare posizionando le mani a cucchiaio davanti a naso e bocca (attenti a non avvicinarvi troppo agli occhi, o sfregarli con le mani cosparse di olio essenziale).
  • Utilizzare gioielli per la diffusione (solitamente ciondoli con feltri o braccialetti e collane realizzati con pietre lava, acquistabili online).
diluizione oli essenziali doTERRA

Interno e Orale

Non tutti gli oli essenziali sono indicati per uso interno (tramite capsule vegetali) ed orale (tramite diluzione in altro liquido o direttamente sotto la lingua)!

Anche quando si parla di oli essenziali di puro grado terapeutico come quelli doTERRA, è necessario sapere che ci sono una serie di oli essenziali che sono considerati sicuri da ingerire e si pongono come un valido rimedio naturale per migliorare determinate condizioni di salute, ed altri invece che vanno utilizzati solamente per via topica ed aromatica, come specificato su ogni boccetta.

Di fondamentale importanza è ricordare che gli oli essenziali usati per via interna ed orale devono essere classificati per uso alimentare, e non di uso comune o per aromaterapia, massaggi e cosmesi, poichè spesso questi sono diluiti in oli vettori o provengono da processi di estrazione contaminati.

L’uso interno risulta utile quando si è alla ricerca di un supporto a livello energetico o per particolari disturbi legati alla digestione, al metabolismo, alle vie urinarie o più in generale al sistema immunitario.

Ci sono pareri discordanti su come utilizzare internamente gli oli essenziali, e non tutti hanno la necessaria fiducia ad utilizzarli internamente in piena sicurezza, pertanto il mio invito è di fare le vostre opportune ricerche e riflessioni e scegliere personalmente in merito alla questione.

A titolo informativo, l’uso interno o per via orale può avvenire tramite:

  • Preparazione di capsule vegetali (acquistabili in erboristeria o nei negozi di alimentari bio).
  • Aggiungendo una o due gocce di olio essenziale in un bicchiere d’acqua, in una bevanda calda.
  • Aggiungere una o due gocce in un cucchiaino di miele o di zucchero.
  • Mettere una goccia direttamente sotto la lingua per una veloce assimilazione ed effetto immediato.

Utilizzo

uso topico oli essenziali doTERRA

Topico

L’applicazione topica e’ uno dei modi in cui si possono sperimentare i benefici degli oli essenziali doTerra. Questa forma e’ unica perche’ permette di concentrare gli effetti nell’area in cui l’olio viene applicato, oltre a fornire supporto al corpo nel suo complesso.

È preferibile utilizzare oli essenziali per via topica per trattare efficacemente determinate zone del corpo, e beneficiare così di un effetto localizzato più intenso ed immediato.

Quando applichiamo gli oli essenziali topicamente, non dobbiamo dimenticare alcune regole fondamentali:

+ Alcuni oli essenziali, nello specifico quelli che vengono estratti dagli agrumi, contengono componenti fotosensibili chiamati furocomarini. Pertanto è necessario evitare di esporsi al sole o ad altre fonti di luce UV per almeno 24 ore.

+ Sopratutto per le pelli più sensibili è necessario diluire alcuni oli essenziali con un olio vettore, quale ad esempio l’olio frazionato di cocco doTERRA o altri oli vegetali.

Per un utilizzo topico potete per esempio:

  •  Aggiungere alcune gocce di olio essenziale ai sali da bagno (io utilizzo scaglie di magnesio o sale Epsom) ed immergervi in un bagno caldo o fare un pediluvio.
  • Preparare delle compresse calde o fredde, immergendo un panno nell’acqua con l’aggiunta di alcune gocce di olio essenziale prima di essere applicate sulla zona interessata.
  • Aggiungere semplicemente un paio di gocce dell’olio essenziale desiderato ad una normale crema per il corpo (io utilizzo quotidianamente la crema corpo della linea SPA doTERRA) o ad un olio naturale per il corpo.
  • Aggiungere alcune gocce di olio essenziale in una boccetta spray (meglio se di vetro) contenente semplice acqua o olio frazionato di cocco doTERRA, da utilizzare come spray per la pelle.
uso aromatico oli essenziali doTERRA

Aromatico

L’utilizzo aromatico degli oli essenziali, a seconda di come viene effettuato, è il metodo solitamente preferito quanto si desidera un effetto prolungato nel tempo, che non necessariamente richiede un’effetto immediato in una parte specifica del corpo.

L’utilizzo di diffusori elettrici a corrente fredda di vapore è da preferire rispetto alla diffusione con candele o piccoli vasi di ceramica scaldati da lumini, in quanto la fonte di calore rovinerebbe le proprietà terapeutice di questi oli essenziali.

Quando preferiamo la diffusione come metodo di utilizzo, abbiamo il beneficio di impattare l’intero ambiente poichè le minuscole molecole di componenti volatili spinte attraverso la corrente d’aria fredda del diffusore, vengono liberate nell’aria e assorbite direttamente attraverso il nostro sistema olfattivo.

Una volta inalate, le molecole di olio essenziale stimolano immediatamente Ipotalamo e Ipofisi per poi innescare reazioni neurochimiche che hanno effetti benefici su tutto il nostro corpo.

Se non disponete di un diffusore, potete:

  • Inalare l’olio essenziale direttamente dalla boccetta.
  • Mettere due gocce sul palmo della mano, sfregare ed inalare posizionando le mani a cucchiaio davanti a naso e bocca (attenti a non avvicinarvi troppo agli occhi, o sfregarli con le mani cosparse di olio essenziale).
  • Utilizzare gioielli per la diffusione (solitamente ciondoli con feltri o braccialetti e collane realizzati con pietre lava, acquistabili online).
diluizione oli essenziali doTERRA

Interno e Orale

Non tutti gli oli essenziali sono indicati per uso interno (tramite capsule vegetali) ed orale (tramite diluzione in altro liquido o direttamente sotto la lingua)!

Anche quando si parla di oli essenziali di puro grado terapeutico come quelli doTERRA, è necessario sapere che ci sono una serie di oli essenziali che sono considerati sicuri da ingerire e si pongono come un valido rimedio naturale per migliorare determinate condizioni di salute, ed altri invece che vanno utilizzati solamente per via topica ed aromatica, come specificato su ogni boccetta.

Di fondamentale importanza è ricordare che gli oli essenziali usati per via interna ed orale devono essere classificati per uso alimentare, e non di uso comune o per aromaterapia, massaggi e cosmesi, poichè spesso questi sono diluiti in oli vettori o provengono da processi di estrazione contaminati.

L’uso interno risulta utile quando si è alla ricerca di un supporto a livello energetico o per particolari disturbi legati alla digestione, al metabolismo, alle vie urinarie o più in generale al sistema immunitario.

Ci sono pareri discordanti su come utilizzare internamente gli oli essenziali, e non tutti hanno la necessaria fiducia ad utilizzarli internamente in piena sicurezza, pertanto il mio invito è di fare le vostre opportune ricerche e riflessioni e scegliere personalmente in merito alla questione.

A titolo informativo, l’uso interno o per via orale può avvenire tramite:

  • Preparazione di capsule vegetali (acquistabili in erboristeria o nei negozi di alimentari bio).
  • Aggiungendo una o due gocce di olio essenziale in un bicchiere d’acqua, in una bevanda calda.
  • Aggiungere una o due gocce in un cucchiaino di miele o di zucchero.
  • Mettere una goccia direttamente sotto la lingua per una veloce assimilazione ed effetto immediato.

Diluizione e Sicurezza

Si può pensare erroneamente che diluire un olio essenziale con un olio vettore significa ridurne l’effetto, o che per avere un effetto più intenso ed immediato è necessario usare una quantità superiore di olio essenziale.

In realtà, quando diluiamo un olio essenziale con il giusto olio vettore, facciamo sì che l’applicazione topica sia più efficace, perchè riduciamo la volatilità dell’olio essenziale e al tempo stesso ne rallentiamo la penetrazione attraverso l’epidermide prolungando così l’effetto topico.

Gli oli essenziali doTERRA sono molto potenti, pertanto piccole dosi sono sufficienti per beneficiare a pieno delle loro proprietà.

Anche se raramente, può succedere di avere una reazione di sensibilità ad un olio essenziale. Per questo motivo è importante conoscere il nostro corpo e basarsi spesso sulla nostra personale esperienza prima di seguire i consigli di altri.

La consapevolezza di come il nostro corpo reagisce all’utilizzo dei diversi oli essenziali, alla quantità utilizzate e all’area di applicazione, aiuta a minimizzare i rischi ed a beneficiare in tutta sicurezza degli oli essenziali doTERRA.

bicchiere-olio

Diluizione e Sicurezza

Si può pensare erroneamente che diluire un olio essenziale con un olio vettore significa ridurne l’effetto, o che per avere un effetto più intenso ed immediato è necessario usare una quantità superiore di olio essenziale.

In realtà, quando diluiamo un olio essenziale con il giusto olio vettore, facciamo sì che l’applicazione topica sia più efficace, perchè riduciamo la volatilità dell’olio essenziale e al tempo stesso ne rallentiamo la penetrazione attraverso l’epidermide prolungando così l’effetto topico.

Gli oli essenziali doTERRA sono molto potenti, pertanto piccole dosi sono sufficienti per beneficiare a pieno delle loro proprietà.

Anche se raramente, può succedere di avere una reazione di sensibilità ad un olio essenziale. Per questo motivo è importante conoscere il nostro corpo e basarsi spesso sulla nostra personale esperienza prima di seguire i consigli di altri.

La consapevolezza di come il nostro corpo reagisce all’utilizzo dei diversi oli essenziali, alla quantità utilizzate e all’area di applicazione, aiuta a minimizzare i rischi ed a beneficiare in tutta sicurezza degli oli essenziali doTERRA.

come_diluire_oli_1
bicchiere-olio

Come iniziare?

Se tutto quanto discusso fino ad ora ti entusiasma, e non vedi l’ora di iniziare ad utilizzare gli oli essenziali doTERRA a supporto del tuo benessere psico-fisico e delle tue emozioni, allora i passi per acquistare questi “doni della TERRA” sono molto semplici!

doTERRA ha scelto come forma di vendita quella diretta, tramite consulenti del benessere come me, pertanto non troverai mai gli oli essenziali doTERRA nei negozi, e per acquistarli potrai semplicemente rivolgerti a chi per primo ti ha parlato dei loro benefici e ti ha introdotto al loro utilizzo.

Se questa persona sono io, allora nessun problema perché qui di seguito trovi passo dopo passo le istruzioni su come fare.

Home Essential Kit

Katia Colombo - Oli Essenziali doTERRA - Home Essential Kit

Per chiunque, il mio consiglio è quello di iniziare con l’Home Essential Kit, ovvero il kit che doTERRA ha ideato per coloro che vogliono avere a disposizione fin da subito un comodo diffusore e i 10 principali oli essenziali che doTERRA ha individuato essere quelli che coprono un po’ tutte le esigenze di una famiglia… a maggior ragione se hai scelto di ampliare le tue opportunità di business con doTERRA.

Come detto più volte, questo è il giusto punto di partenza per coloro che non vogliono farsi sopraffare dalla vasta gamma di oli essenziali a disposizione, e quindi farsi scoraggiare dal loro utilizzo quotidiano.

Di seguito gli oli essenziali contenuti in questo kit, ed alcuni dei loro benefici ed utilizzi:

  • Peppermint: per abbassare la temperatura corporea, come energizzante, supportare la digestione ed alleviare l’emicrania.
  • Lemon: per purificare il nostro organismo, ottimo per pulire le superfici e purificare l’aria, per mantenere la concentrazione o per insaporire i cibi.
  • Lavender: calmante a livello di sistema nervoso, per alleviare la pelle irritata e promuove un sonno ristoratore.
  • Oregano: praticamente il tuo antibiotico naturale!
  • Tea Tree: ottimo per punture di insetti e per le imperfezioni della pelle, può essere utilizzato come repellente naturale per gli insetti.
  • Frankincense: ottimo anti-ossidante utile contro le infiammazioni, ha proprietà rinvigorenti ed anti-età per la pelle, promuove inoltre la rigenerazione cellulare.
  • Easy Air: la miscela respiratoria che aiuta a liberare le vie respiratorie, ottimo supporto per chi soffre di asthma, energizzante durante l’attività fisica.
  • Ice Blue: da applicare topicamente per dolori muscolari ed articolari.
  • OnGuard: la miscela protettiva che tiene lontani i batteri, protegge il nostro sistema immunitario, e fornisce numerosi anti-ossidanti per il nostro organismo.
  • ZenGest: la miscela digestiva che promuove una sana digestione, riduce bruciore di stomaco, crampi, nausea e la fastidiosa sensazione di gonfiore.

 

Se il tuo entusiasmo é quello di provare gli oli essenziali doTERRA e al tempo stesso di voler condividere i loro benefici con altre persone, e creare così un guadagno economico nel lungo periodo, allora ti invio a visitare la sezione “collaboriamo” dove ti spiego come diventare un consulente del benessere ed entrare a far parte del mio team!

Iscriviti alla Newsletter

per non perdere novità e aggiornamenti!